Bellavista Piccini
Architetti
Fabio Meliota
Saverio Incombenti
Studio Klass
Luca Casini
Leonardo Talarico
Denis Santachiara
Angeletti Ruzza
Bartoli Design
Castiglia Associati
Emilio Nanni
Laudani, Romanelli
Ragazzo
Lorenzo Damiani
Chairs and armchairs
Tavoli
Small tables
Librerie
Contenitori
Sedute lounge
Panche
Sgabelli e pouf
Complementi
Lampade
Specchi

Io/Te a letto

Details

Io/Te a letto, indoor outdoor table/tray made of laser-cut sheet metal. Pictured with otago white, tikal green and anodic bronze finishes, also available with sinop red and San Francisco blue finishes.

Io/Te a letto, vassoio-tavolino indoor outdoor in lamiera tagliata al laser. Nella foto finitura bianco otago, verde tikal, anodic bronze. Disponibile anche finitura rosso sinope, e blu San Francisco.

Sizes
W — 55 cm

H — 25,5 cm

D — 35,8 cm
Finiture
Nella foto finitura bianco otago, verde tikal, anodic bronze. Disponibile anche finitura rosso sinope, e blu San Francisco.
Discover more
Designer
Denis Santachiara

Denis Santachiara - nato il 4-5-1950 designer anomalo e outsider nel panorama internazionale, inizia con opere tra arte e design esposte in varie manifestazioni tra cui: Biennale di Venezia 1980,”Tutte le arti tendono alla Performances”'Palazzo dei diamanti Ferrara 1982, Documenta 8' Kassel - Triennale di Milano 1982/84/86 / 96 /2001/2004 - Pac milano...

CINABRIO-RUTENIO

Uso di antiche tecniche di finitura sul metallo, ottenute grazie all’utilizzo di materiali naturali come sali di rutenio e aceto di prugna; i principi attivi consentono la trasformazione estetica della superficie dei manufatti metallici creando exture irripetibili. L’oggetto di design diventa un’opera d’arte, unica ed esclusiva.

FOCARA

Uso di antiche tecniche di finitura sul metallo, ottenute grazie all’utilizzo di materiali naturali come sali di rutenio e aceto di prugna; i principi attivi consentono la trasformazione estetica della superficie dei manufatti metallici creando exture irripetibili. L’oggetto di design diventa un’opera d’arte, unica ed esclusiva.

TARANTA

Uso di antiche tecniche di finitura sul metallo, ottenute grazie all’utilizzo di materiali naturali come sali di rutenio e aceto di prugna; i principi attivi consentono la trasformazione estetica della superficie dei manufatti metallici creando exture irripetibili. L’oggetto di design diventa un’opera d’arte, unica ed esclusiva.

OTTONE BRONZATO

Uso di antiche tecniche di finitura sul metallo, ottenute grazie all’utilizzo di materiali naturali come sali di rutenio e aceto di prugna; i principi attivi consentono la trasformazione estetica della superficie dei manufatti metallici creando exture irripetibili. L’oggetto di design diventa un’opera d’arte, unica ed esclusiva.

WARA IBUSHI

Rimanda ad antiche tecniche di trattamento del metallo effettuate in uno spazio con fuoco a lenta combustione; le peculiari sfumature sono conservate grazie all’aggiunta di un leggero strato di resina naturale per la finitura Wara Ibushi e uno strato più spesso di resina naturale per la Patina Artistica.

PATINA ARTISTICA

Rimanda ad antiche tecniche di trattamento del metallo effettuate in uno spazio con fuoco a lenta combustione; le peculiari sfumature sono conservate grazie all’aggiunta di un leggero strato di resina naturale per la finitura Wara Ibushi e uno strato più spesso di resina naturale per la Patina Artistica.

PIETRA LAVICA NERA

Una finitura ottenuta dalla pietra lavica macinata dal vulcano Etna; impasto, lavorato e spatolato a mano, rende ogni prodotto irripetibile nel suo genere.

PIETRA LAVICA GRIGIA

Una finitura ottenuta dalla pietra lavica macinata dal vulcano Etna; impasto, lavorato e spatolato a mano, rende ogni prodotto irripetibile nel suo genere.

AVIR NERO

Una finitura preziosa, completamente artigianale che si intreccia con la leggerezza di un piano in grès con spessore 5mm; i colori naturali la caratterizzano e impreziosiscono.

AVIR VERDE

Una finitura preziosa, completamente artigianale che si intreccia con la leggerezza di un piano in grès con spessore 5mm; i colori naturali la caratterizzano e impreziosiscono.

GRAIN

Le antiche tecniche di trattamento del metallo restano la colonna portante anche di questa finitura, la partico larità sta nell’uso di materiali naturali preziosi, macinati e spatolati a mano.
Originalità e particolarità le parole chiave di questa finitura.