Baldessari
e Baldessari
Alberto Ghirardello
Angeletti Ruzza
Bartoli Design
Bellavista Piccini
Architetti
Castiglia Associati
Ce Studio
Debonademeo
Emilio Nanni
Fabio Meliota
Lo Studio
Lorenzo Damiani
Luca Casini
Marc
Sadler
Marta Laudani e
Marco Romanelli
Saverio Incombenti
Studio Klass
Complements
Cabinets and sideboards
Sofa and daybed
Lamps
Bookshelves
Benches
Chairs and armchairs
Lounge chairs
Stools and poufs
Mirrors
Carpets
Tables
Coffee tables

Alberto Ghirardello

Biography

Alberto Ghirardello is a product designer from Vicenza that currently lives and works in Milano, where he moved to get the Master degree in industrial design at Politecnico di Milano after the Bachelor degree in industrial design at I.U.A.V. of Venice.

Here, after some years of experience in different professional design studios he founded in 2013 his own, working on the full spectrum of design, from product to graphic, from packaging to illustration, working for several companies and institutions, both in Italy and abroad.

His work is covered by several design magazines and exhibited in many events like Salone del Mobile, Euroluce, Fuorisalone, Maison & Objet, Ambiente, Stockholm Furniture & Light Fair, Roma Design Più, Abitare il Tempo, Macef, Hong Kong Design Week and in some museums like MAXXI and Triennale Design Museum.

 

Biografia

 

Alberto Ghirardello è un product designer originario di Vicenza che attualmente vive e lavora a Milano, dove si è trasferito per la laurea specialistica in disegno industriale al Politecnico di Milano dopo la laurea in Disegno Industriale allo I.U.A.V. di Venezia.

Qui, dopo alcuni anni di esperienza maturata all’interno di diversi studi professionali, nel 2013 fonda il proprio studio di progettazione, occupandosi di design a 360°, dal prodotto alla grafica, dal packaging all’illustrazione; collaborando con numerose aziende ed istituzioni, sia italiane che estere.

I suoi lavori sono stati pubblicati in numerose riviste del settore ed esposti in diversi eventi, quali Salone del Mobile, Euroluce, Fuorisalone, Maison & Objet, Ambiente, Stockholm Furniture & Light Fair, Roma Design Più, Abitare il Tempo, Macef, Hong Kong Design Week, DMY Berlin e in alcunu musei quali MAXXITriennale Design Museum.

“Much of my work comes from a careful observation of everyday life. I like to analyze human behavior to identify small needs to be solved with simple and solutions, that can also be aesthetically pleasing. The form – function binomial is now given for granted, we must begin to consider a third value and think in terms of form – function – emotion. Objects, by their nature, are passive instances, but some have a empathic charge that makes them look different: in what I do I like to instill a poetic or exciting element, something that generates surprise, irony or mere sympathy that makes the product vibrating, even if for just a moment.”

 

“Buona parte del mio lavoro nasce da un’attenta osservazione del quotidiano, della vita di tutti i giorni. Mi piace analizzare il comportamento umano per individuare piccole necessità da risolvere con soluzioni semplici, pratiche e soprattutto gradevoli alla vista. Il binomio forma – funzione è ormai dato per assodato, bisogna iniziare a considerare un terzo valore e ragionare in termini di forma – funzione – emozione. Gli oggetti, per loro natura, sono un’istanza passiva, ma alcuni hanno una carica empatica che non li rende tali: in quello che faccio mi piace infondere un elemento poetico, emozionante, un qualcosa capace di generare sorpresa, ironia o semplice simpatia che faccia vibrare il prodotto di vita propria, anche se solo per un attimo.”

Linea

Panca indoor-outdoor in acciaio tagliato al laser piegato e curvato. Indoor-outdoor bench in laser-cut, bent and curved steel.